Trust e rapporti fiduciari, la Corte di San Marino al restyling